Controllo Non Distruttivo ad Ultrasuoni

Il Controllo Non Distruttivo ad Ultrasuoni è uno dei metodi di controllo in cui onde sonore ad alta frequenza sono introdotte nel materiale da esaminare, sia metallico che non, allo scopo di rilevare difetti interni. Il range di frequenza varia da 1 Mhz a 10 Mhz. In caso di applicazioni speciali, si utilizzano frequenze molto più basse o molto più alte.

Nella ultime due decadi la tecnica Phased Array, derivata dal settore medicale, ha permesso all’utilizzatore di controllare elettronicamente angolo e distanza focale del fascio ultrasonoro, portando indiscutibili vantaggi sulla qualità d’ispezione e reportistica.

La tecnica di controllo a Correnti Indotte/Eddy Current, sfrutta la generazione di correnti che vengono indotte nei materiali elettricamente conduttivi, tramite induzione di un campo magnetico alternato, per il rilievo di difetti superficiali e sub-superficiali.

TECNOLOGIA UT PHASED ARRAY ED EDDY CURRENT ARRAY IN PARTNERSHIP CON OLYMPUS

Controllo in linea di barre tonde e quadre

Esclusiva soluzione con tecnologia Phased Array per controllare con una sola piattaforma meccanica sia barre tonde che quadre, sia difetti interni che superficiali.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Controllo fuori linea di barre di grandi dimensioni con sistema a portale

RICHIEDI INFORMAZIONI

Controllo tubi con e senza saldatura

RICHIEDI INFORMAZIONI

Controllo forgiati

RICHIEDI INFORMAZIONI